Trasporto pubblico locale: venerdì 14 dicembre sit-in di protesta all'Arpa

I sindacati di categoria il prossimo 11 gennaio organizzerano il primo sciopero regionale di tutti i lavoratori delle Aziende del trasporto pubblico su gomma e anticipano le proteste con un sit-in a Chieti

L'11 gennaio 2013 gli autobus si fermeranno in Abruzzo. Si tratterà della prima azione di sciopero regionale di tutti i lavoratori delle Aziende del trasporto pubblico su gomma per ribadire la necessità di una riforma del settore locale e la costituzione dell’Azienda unica regionale di TPL,

La protesta, organizzata da Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal Uil e Ugl Trasporti sarà anticipata venerdì 14 dicembre da un sit-in dei lavoratori davanti alla direzione generale dell'Arpa, dalle 9,30 alle 11,30.

“La riforma è rimasta sulla carta – spiegano dalle segreterie - e sui costi della politica la Giunta Chiodi non ha trovato di meglio da fare che insistere per la nomina del quinto consigliere nel CdA dell’Arpa e provvedere anche alla nomina di un nuovo Dirigente in GTM. Con queste azioni ribadiamo la necessità di una politica dei trasporti e non ‘nei’  trasporti, contrastiamo l'idea di suddividere il territorio in più bacini e pretendiamo garanzia dei diritti dei lavoratori, pubblici e privati”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Proprietà e benefici delle fave, da mangiare rigorosamente con “pane onde”

Torna su
ChietiToday è in caricamento