Poste Italiane: inaugurato l'atm postamat di Quadri

È il primo inserito nel piano per la provincia di Chieti. Già operativo per il prelievo di contanti e per tutti gli altri molteplici servizi disponibili. L’intervento rientra nel programma dei “dieci impegni” di Poste Italiane per i Piccoli Comuni presentato ai “Sindaci d’Italia” dall’AD Matteo Del Fante il 26 novembre scorso.

È stato presentato oggi a Quadri, presso l’ufficio postale di Piazza del Popolo, il primo nuovo sportello ATM Postamat della provincia di Chieti inserito nel programma di interventi di Poste Italiane per i Piccoli Comuni. All’evento, oltre ai dirigenti di Poste Italiane, ha partecipato il sindaco di Quadri Silvio Di Pietro.

L’installazione è parte del programma di “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all’indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.

«Siamo orgogliosi – commenta il sindaco di Quadri Silvio Di Pietro – di essere stati riconosciuti da Poste Italiane come primo comune della provincia di Chieti dove installare il servizio Postamat, che assume grande rilevanza sociale in quanto rivolto a soddisfare non solo le esigenze locali ma anche di tutti i cittadini dei comuni limitrofi. Per questo ringrazio personalmente, nella mai qualità di sindaco, i responsabili di Poste Italiane, tra cui il dott. Nardone ed i suoi collaboratori, che hanno accolto, con tanta sensibilità, la nostra volontà di installare a Quadri questo importante servizio, e con i quali si sono superate tutte le difficoltà incontrate per arrivare a questo significativo momento».

Disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, il Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Il nuovo ATM Postamat di ultima generazione può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay. Lo sportello è anche dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

Poste Italiane coglie l’occasione per ricordare che l’ufficio postale di Quadri è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e il sabato fino alle 12.45.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Lanciano, aggredito da sei coetanei. Il papà: "Rischia di perdere un occhio"

  • Francavilla al Mare, cane salva padrona dalla furia dell’ex: ora cerca casa

Torna su
ChietiToday è in caricamento