Nuovi asfalti, scuole più sicure e campo sportivo sintetico: lavori pubblici per 2 milioni a Lanciano

La giunta comunale del sindaco Pupillo ha approvato il Piano delle opere pubbliche fino al 2021, anno in cui si torna alle urne dopo due mandati della stessa amministrazione

Prevede lavori per circa 2 milioni di euro il piano triennale delle opere pubbliche approvato dalla giunta di Lanciano, guidata dal sindaco Mario Pupillo, per il triennio 2019-2021. Gli interventi in programma per il 2019 sono stati presentati in conferenza stampa dal primo cittadino e dall'assessore ai Lavori pubblici Giacinto Verna. 

In particolare, per quest'anno, saranno finanziati con un mutuo, per un totale di 1 milione e 930 mila euro, i seguenti interventi: 

  • manutenzione stradale/asfalti (500.000 euro)
  • realizzazione del campo sintetico nell'impianto sportivo Marcello Di Meco, nel quartiere Santa Rita (500.000 euro)
  • manutenzione edifici scolastici (500.000 euro)
  • potenziamento rete di deflusso acque bianche (300.000 euro)
  • secondo lotto funzionale della scuola ecosostenibile Piazza Cuonzo (200.000 euro)
  • realizzazione uffici comunali Palazzo Novecento (130.000 euro)

Fra le priorità della giunta, spiega l'assessore Verna, ci sono 

Prevenzione del dissesto idraulico e messa in sicurezza degli edifici scolastici

Ai 600 mila euro previsti per questi obiettivi, vanno aggiunti i 500 mila della messa in sicurezza delle strade comunali, al centro e nelle periferie. 

Palazzo Novecento, invece, è destinato a ospitare gli uffici comunali dei settori Ambiente, Sociale e commercio, che troveranno posto in

un ufficio pubblico moderno e funzionale.

Ai fondi stanziati, vanno aggiunti i 90 mila euro di fondi comunali che saranno destinati alla realizzazione delle pensiline a servizio dei passeggeri del trasporto pubblico locale: si inizierà dalle contrade, per arrivare poi verso il centro. 

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Francavilla al Mare

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

  • Piante grasse: le migliori da avere in casa

I più letti della settimana

  • Se n'è andata la giornalista Simona Petaccia, presidente di Diritti Diretti

  • San Vito Chietino, identificato l’uomo trovato morto

  • Un altro grave lutto piomba sulla città: addio a Sandro Deriard, storico volto de La Panoramica

  • La cantante Emma Marrone sceglie l’Abruzzo, weekend a Mammarosa: “Qui mi sento a casa”

  • Cadavere di un uomo fra la vegetazione: è giallo a San Vito Chietino

  • Atessa, donna trovata morta nel bagno di casa in una pozza di sangue

Torna su
ChietiToday è in caricamento