Il Comune di Fossacesia cerca bagnini per l'estate 2020

L'avviso pubblicato sul sito dell'ente per l’affidamento diretto del servizio di sorveglianza sulle spiagge libere di Fossacesia Marina

Il Comune di Fossacesia cerca bagnini per l'estate 2020. Sul sito istituzionale è stato pubblicato l'avviso per l’affidamento diretto del servizio di sorveglianza sulle spiagge libere di Fossacesia Marina.

L’avviso è rivolto ad assistenti bagnanti abilitati dalla Federazione Italiana Nuoto- Servizio Salvataggio, per la durata che va dal momento della stipula della convenzione fino al prossimo 6 settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ben 3 dei 5 chilometri su cui si sviluppa il nostro litorale è composto di spiagge libere. Per questa ragione, oltre ad aver attivato un accordo con i concessionari degli stabilimenti balneari e con quelli che gestiscono gli ombreggi per offrire il servizio di salvataggio di cui dispongono anche nei tratti di spiaggia libera adiacenti alle proprie strutture, abbiamo deciso di rafforzare la sorveglianza - assicura il sindaco Di Giuseppantonio - infatti, verranno realizzate postazioni laddove il servizio di avvistamento risulterà essere carente in modo da avere una maggiore copertura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Università post Covid, innamorata di Chieti si laurea alla D’Annunzio, gli amici: “Le abbiamo donato la presentosa”

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

Torna su
ChietiToday è in caricamento