Fondi per la morosità incolpevole: ecco come presentare le domande

L'avviso è stato pubblicato sul sito del Comune di Lanciano ed è rivolto ai cittadini che versano in condizioni di difficoltà economica tale da essere impossibilitati a pagare interamente l’affitto

La Regione Abruzzo ha assegnato al Comune di Lanciano 42.305 euro di fondi a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli, i quali potranno presentare domanda per accedere al beneficio entro e non oltre il 4 gennaio 2019.

L'avviso è stato pubblicato sul sito del Comune ed è rivolto ai cittadini che versano in condizioni di difficoltà economica tale da essere impossibilitati a pagare interamente l’affitto. Per morosità incolpevole, si intende la sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione della propria casa, in seguito a perdita o riduzione consistente del reddito del nucleo familiare.

Possono presentare domanda per l’assegnazione dei contributi destinati agli inquilini morosi incolpevoli, i titolari di contratti di locazione immobiliare a uso abitativo, soggetti ad atto di sfratto per morosità incolpevole, con citazione della convalida (sfratto esecutivo) che abbiano visto ridursi il proprio reddito familiare in maniera consistente nel 2017 rispetto all'anno precedente, per cause come il licenziamento dal lavoro, la collocazione in cassa integrazione o altre forme di modifica del contratto di lavoro con riduzione della capacità reddituale e, quindi, in condizioni oggettive (malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare) di difficoltà nel pagare l'affitto.

L'avviso, unitamente al modello di domanda, è disponibile online in formato digitale e in formato cartaceo negli uffici dell’Urp, situato in piazza Plebiscito 59, Lanciano, primo piano, tel. 0872-707226, nelle ore di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, martedì e giovedì dalle ore 16 alle ore 17.30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accusato di violenza sulla nipotina di 11 anni: nonno finisce ai domiciliari

  • Cronaca

    Bucavano le gomme per rubare borse e portafogli: sgominata la banda dei ladri in trasferta

  • Incidenti stradali

    Investono gatto a Chieti Scalo e gli rompono la schiena: parte la colletta per salvargli la vita

  • Meteo

    Meteo: 25 aprile col sole, temperature in aumento

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

  • Dal tirocinio all'assunzione nel ristorante stellato: Maria Pia migliore studentessa della scuola internazionale di cucina

Torna su
ChietiToday è in caricamento