Fondi contro il dissesto idrogeologico: gli interventi ad Atessa

L'amministrazione comunale del sindaco Borrelli al lavoro per ottenere importanti finanziamenti

torrente Appello

Il comune di Atessa al lavoro per ottenere importanti finanziamenti per mitigare il dissesto idrogeologico.

Tre gli interventi previsti: il consolidamento del versante Sant’Antonio-Rio falco nel centro storico per il quale l’amministrazione Borrelli ha ottenuto un milione e 465 mila euro; la mitigazione del rischio idrogeologico del torrente Appello per la quale sono stati riconosciuti dalla Regione, a gennaio 2019, interventi per un importo di 200 mila euro, finanziati anch’essi con i fondi PAR-FAS 2007-2013; infine, la messa in sicurezza del patrimonio comunale, per la quale l’ente fa sapere che si sta definendo la scelta sull’utilizzazione del finanziamento previsto nel “Decreto Crescita” del governo per ottenere un contributo di 90 mila euro.

Fondi, questi ultimi, da utilizzare per opere nel campo dell’efficientamento energetico, dello sviluppo territoriale sostenibile e della messa in sicurezza del patrimonio comunale. I lavori dovrebbero partire il 31 ottobre 2019.

“Sono interventi molto importanti per la messa in sicurezza del nostro territorio, - evidenzia il sindaco di Atessa, Giulio Borelli - a ricerca di finanziamenti extracomunali è essenziale per realizzare questo tipo di progetti”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Sport

    Chieti capitale dello sport: corsa, duathlon, nuoto invadono la città fino al 9 giugno

I più letti della settimana

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento