Il Ducato della Sevel eletto "miglior base per i camper dell'anno" per la dodicesima volta

La rivista specializzata tedesc­­­a Promobil ne conferma la leadership in questo settore. Fiat Professional Ducato viene prodotto ininterrottamente dal 1981 in Val di Sangro

Il Ducato si conferma l’eroe di casa Fiat Professional: i lettori di "Promobil", la rivista tedesca specializzata, lo hanno eletto per la dodicesima volta consecutiva "miglior base per i camper 2019". E anche la sua quota di mercato in Europa continua ad essere dominante con circa 3 camper su 4 venduti su base Ducato, confermandosi ancora una volta leader nel settore..

Prodotto alla Sevel di Atessa ininterrottamente dal 1981, negli ultimi 10 anni è stato scelto da più di 500.000 famiglie in Europa come base per il loro camper.

"Ducato na­­­­sce proprio in Val di Sangro, nel più grande stabilimento di veicoli commerciali leggeri d'Europa - sottoliena FCA (Fiat Chrysler Automobiles) -  lo stabilimento Sevel è silver level nel World Class Manufacturing, metodologia che persegue l’eccellenza e copre un'area di oltre 1.200.000 metri quadri. Nel 2018 ha prodotto oltre 297.000 veicoli, stabilendo  - per il quarto anno consecutivo – il record assoluto dei volumi e +46% negli ultimi 6 anni. Dal 1981 ad oggi, con più di 37 anni di esperienza, le sue caratteristiche vincenti si sono ulteriormente affinate sino a rendere Ducato un autentico trendsetter prodotto in oltre 13.000  varianti e venduto in più di 80 Paesi nel mondo. Un modello globale ed il punto di riferimento della categoria. Inoltre, la base camper Ducato di Fiat Professional è stata progettata e sviluppata insieme ai più importanti produttori europei di camper, per proporre le migliori soluzioni integrate tra base e cellula abitativa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Proprietà e benefici delle fave, da mangiare rigorosamente con “pane onde”

Torna su
ChietiToday è in caricamento