Rati organizza il webinar “Come cambierà il lavoro dopo il Coronavirus?”

In diretta Facebook e Youtube Marco Bentivogli, segretario nazionale dei metalmeccanici della Cisl e Diodato Pirone, giornalista economico de Il Messaggero

“Come cambierà il lavoro dopo il Coronavirus?” Dallo smart working alle distanze di sicurezza. Quali saranno le novità? Quale il nuovo ruolo di Industria 4.0? Su questi temi si interroga l'associazione Rati (Rete di abruzzesi per il talento e l'innovazione), nel primo di una serie di webinar in programma lunedì 11 maggio, alle ore 18, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’associazione.

A confrontarsi sul tema saranno Marco Bentivogli, segretario nazionale dei metalmeccanici della Cisl e Diodato Pirone, giornalista economico de Il Messaggero, esperti di fama nazionale e che hanno raccolto i loro pensieri e le loro indagini territoriali nella recente pubblicazione “Fabbrica Futuro” (Egea).

"Anche di fronte ad una situazione densissima di criticità come quella attuale - spiega il presidente Giovanni Di Fonzo - Rati non può e non vuole rimanere ferma, inerme e spaventata. Lo impediscono le ragioni della sua nascita, della sua esistenza e della sua opera, anzi, le stesse sono diventate ancora più forti, motivanti, sfidanti”.

“L’esordio – aggiunge - lo vogliamo dedicare al lavoro: come sarà, quali i cambiamenti e le opportunità. Si parlerà anche di noi, della Val di Sangro, dell’intero sistema industriale che attraverserà momenti complicati per il superamento dei colpi ricevuti da questa terribile e infinita pandemia, del nostro Its della Meccatronica e della sua preziosa azione di alta formazione dei nostri giovani fondamentali per le nostre aziende. Ascolteremo argomentazioni positive, parole di speranza, inviti al sistema imprenditoriale di cercare collaborazioni positive e rafforzamento dei legami con il territorio e la comunità locale e regionale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auspicio dell’associazione è quello di trovare da parte di tutte le componenti del sistema sociale ed economico ragioni forti e motivanti per una reazione positivamente adeguata a tutto quello che di distruttivo sta provocando il virus, dando vita ad un balzo in avanti in una innovazione complessiva, pervasiva e profonda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

Torna su
ChietiToday è in caricamento