"Urban Nature, diamo spazio alla natura in città": al museo universitario seminario gratuito per i docenti

Il corso del Wwf è rivolto agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie e si terrà il 25 marzo nell'auditorium del museo in piazza Trento e Trieste

Il Wwf invita i docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Chieti e di Pescara a un seminario sulla biodiversità urbana, sui servizi ecosistemici che essa offre, sulla sua importanza per il benessere umano e, in modo particolare, per quello dei più giovani, sul suo valore educativo e sul ruolo che la scuola può rivestire per aumentarne la presenza e la qualità.

Un'inziativa dedicata alla natura in città volta a generare un modo di pensare gli spazi urbani dando più valore alla natura. 

Il corso è rivolto agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado e prevede, oltre a un aggiornamento qualificato sui contenuti legati al valore della biodiversità urbana, proposte didattiche concrete. La preiscrizione è obbligatoria e va comunicata entro il 20 marzo con una e-mail a docenti@wwf.it dichiarando il proprio interesse a partecipare con nome, cognome, dati relativi alla scuola, materia insegnata, recapito telefonico.

Il corso si terrà il 25 marzo dalle ore 15.00 alle ore 18.30 all'Auditorium Museo Universitario, in piazza Trento e Trieste

Programma

Prof. Luigi Capasso, direttore Museo universitario Chieti
Luciano Di Tizio, delegato regionale del WWF Abruzzo

·         Presentazione Urban Nature e WWF Chieti-Pescara – Nicoletta Di Francesco, Presidente WWF Chieti-Pescara
·         Il verde in città: aspetti conservativi e protezionistici – Col. Nevio Savini, Comandante Gruppo Provinciale Carabinieri Forestale Chieti
·         La Natura che non ti aspetti – Luciano Di Tizio, Delegato Regionale WWF Abruzzo
·         Natura e benessere, salute, educazione dei minori – Nicoletta Di Francesco
·         Percorsi didattici per scoprire la natura in città – Filomena Ricci, Docente Omnicomprensivo Statale di Guardiagrele e Referente Biodiversità WWF Abruzzo
·         Natura e qualità della vita – Dott.ssa Maria Napoleone, Pediatra ASL Chieti e Referente Associazione Culturale Pediatri Abruzzo
·         “L’impegno delle scuole per la natura delle nostre città”: la proposta del contest – Filomena Ricci
·         Domande e discussione finale

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

  • Il servizio raccolta rifiuti si ferma sulla strada principale, protestano i residenti di via Ortiz

I più letti della settimana

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Investito in moto: muore dopo due giorni il dottor Buzzelli, primario del San Pio

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Muore in ospedale dopo due interventi chirurgici, la Procura apre un'inchiesta

  • Ortona, incidente stradale tra un'auto e uno scooter: ragazza in gravi condizioni

Torna su
ChietiToday è in caricamento