Giorgia Carozza del liceo classico G.B. Vico si classifica prima al "Certamen Sallustianum"

Nella sedicesima edizione la studentessa teatina ha vinto con la stesura di un saggio relativo alle opere di Sallustio

Martedì scorso si è conclusa la sedicesima edizione del Certamen Sallustianum, organizzato dal Centro Studi Sallustiani dell'Aquila in collaborazione con il Convitto Nazionale “Domenico Cotugno” e con il patrocinio dei Comuni di L’Aquila e Barete. A vincere in una categoria è stata Giorgia Carozza, studentessa del liceo classico G. B. Vico di Chieti.

Sono 37 gli studenti provenienti da Licei di diverse regioni italiane che hanno partecipato alle prove del Certamen, confrontandosi con la traduzione dal latino e la relativa interpretazione critico-filologica di un brano tratto dalle opere di Sallustio oppure con la stesura di un saggio breve su un argomento storico-letterario, relativo alle opere dello storico amiternino o a testimonianze della civiltà del suo secolo. Due le tipologie di concorsi:  traduzione dal latino e la relativa interpretazione critico-filologica di un brano tratto dalle opere di Sallustio; stesura di un saggio breve su un argomento storico-letterario, relativo alle opere di Sallustio o a testimonianze della civiltà del suo secolo.

Proprio nella seconda tipologia a classificarsi prima è stata la studentessa di Chieti, Giorgia Carozza della classe IV C .
 

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • La d'Annunzio celebra i laureati eccellenti in stile americano, ma la cerimonia si tiene a Pescara

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento