L'Europa si fa più vicina: all'università nasce il centro informativo Europe direct

Si tratta di un centro d'informazione comunitaria, totalmente gratuito, che fa da intermediario tra i cittadini e l'Unione Europea, tenendoli aggiornati su possibilità e notizie riguardanti l'Ue

È stato attivato poco più di un mese fa, nei due campus dell'università d'Annunzio, il servizio Europe Direct Chieti, gestito proprio dall'ateneo. Si tratta di un centro d'informazione comunitaria, totalmente gratuito, che fa da intermediario tra i cittadini e l'Unione Europea. Più concretamente, informa sulle possibilità fornite dallìUnione Europea e diffonde le informazioni necessarie a comprendere un organismo che, spesso, sembra molto lontano. Nella sede di via dei Vestini, è ospitato nell'edificio circolare che si affaccia sula piazzetta del rettorato, il cuore del campus teatino, ma è presente anche all'università di Pescara.

Il servizio è stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza sampa, dal magnifico rettore Sergio Caputi e da Faustina Guarriello, responsabile del centro Europe Direct approvato dalla Commissione Europea-Dg Comunicazione. La creazione del centro d’informazione Europe Direct Chieti nasce dalla volontà di dare all’ateneo una nuova veste, nell’ottica di una capillare diffusione delle politiche europee e dei programmi della Commissione europea. Il centro non è solo uno spazio fisico, ma trasforma l’intero Ateneo, con ogni suo spazio, in un punto di contatto tra i territori e l’Unione europea.

Per contattare il centro Europe Direct Chieti si può cercare la pagina Facebook, oppure cliccare sul sito ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

europe direct-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

Torna su
ChietiToday è in caricamento