Educazione alla legalità: si chiude il corso sulla Costituzione rivolto agli studenti

Questa mattina si è concluso il 26esimo corso di educazione alla legalità nelle scuole medie di Chieti e provincia

L’Associazione Nazionale Magistrati - Sezione Distrettuale Abruzzese e l’Associazione Chieti nuova 3 febbraio, hanno promosso questa mattina all’ auditorium della Scuola Media “G. Chiarini” di Chieti, l’appuntamento con “La parola agli studenti”, manifestazione conclusiva del 26esimo corso di Educazione alla Legalità nelle scuole medie di Chieti e provincia. Il tema del ciclo di incontri è stato: "Tutti uguali, Tutti diversi: l’applicazione della Costituzione nella realtà".

L’incontro ha previsto la introduzione dei magistrati, la proiezione degli elaborati degli studenti delle terze medie delle scuole partecipanti e, infine, le premiazioni. Sono intervenuti i magistrati Angelo Bozza, presidente del tribunale di Pescara e Angelo Zaccagnini, referente dell’A.N.M, per il Corso di Legalità, Giuseppe Bellelli, procuratore della Repubblica di Sulmona, Giuseppe Falasca, presidente della sezione abruzzese dell’A.N.M., Nicola Valletta, giudice tribunale di Chieti e i rappresentanti delle Istituzioni          
 

Potrebbe interessarti

  • Tumore al seno e all’ovaio: "forte componente ereditaria" nelle donne che hanno effettuato il 'test Jolie'

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ingredienti pericolosi nelle creme solari: è allarme

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • Ciao Lorenzo, tanta commozione al funerale del ragazzo morto durante una partita di calcetto

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • La guida agli eventi del Ferragosto 2019

  • Droga, arrestato insospettabile: spacciava cocaina e hashish

Torna su
ChietiToday è in caricamento