A Casacanditella nasce l'Ufficio per la progettazione Europea di Unione Colline Teatine

Giovedì la cerimonia con il presidente Luciano D'Alfonso

sindaci unione colline teatine

Si terrà domani 24 novembre, alle ore 18, presso la sala consiliare del Comune di Casacanditella, la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al corso di formazione su Mappa e Progettazione Europea 2014-2020. Il corso è stato organizzato dall’Unione Colline Teatine e dedicato a collaboratori e dipendenti degli enti che la compongono (Comuni di Casacanditella, San Martino sulla Marrucina e Casalincontrada), con il contributo della Regione Abruzzo nell’ambito del PAR – FSC (Programma Attuativo Regione – Fondo Sviluppo e Coesione) dell’Unione Europea.

“Formare e integrare le professionalità dei dipendenti dei nostri Comuni – ha spiegato Giuseppe D’Angelo, presidente dell’Unione e sindaco di Casacanditella – è un passaggio obbligato verso l’obiettivo di creazione di un Ufficio Unico per la Programmazione e la Progettazione che avrà il compito di monitorare opportunità di finanziamento e, in autonomia, proporre candidature che ci consentano di essere competitivi e innovativi, laddove i fondi per le piccole comunità come le nostre sono progressivamente e irrimediabilmente ridotti”. L’evento, infatti, sarà anche l’occasione per avviare l’Ufficio Unico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro prenderanno parte gli esperti di Territorio Sociale che hanno formato i nuovi progettisti, Luciano Giammarino, sindaco di San Martino sulla Marrucina, Vincenzo Mammarella, sindaco di Casalincontrada, e il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento