Chieti: al via la 4° edizione della settimana nazionale della dislessia

Quest’anno il fil rouge della manifestazione è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” per garantire pari diritti e opportunità a tutti, nel rispetto delle differenti caratteristiche di ciascuno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

L'Associazione Italiana Dislessia (AID) annuncia l'avvio della 4° edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, che si terrà dal 7 al 13 ottobre 2019, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA). Come per le scorse edizioni, anche quest’anno è previsto un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, organizzato su tutto il territorio nazionale da oltre 1.000 volontari, parte di 95 sezioni provinciali AID, in collaborazione con 300 tra enti pubblici e istituti scolastici. Il fil rouge della manifestazione quest’anno è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” a sottolineare il valore della diversità di ogni persona, da tutelare attraverso pari diritti e opportunità, per una società realmente inclusiva. Di seguito gli eventi in evidenza: Diversità, uguaglianza, inclusione...vuol dire valore

Lunedì 7 ottobre – h. 16,00 – 18,00 IC “F.P. Michetti” viale G. D’Annunzio 56/B, Francavilla al Mare Obiettivo dell'incontro: vivere positivamente la diversità, apprezzare il valore dei percorsi, il rispetto reciproco attraverso la conoscenza Relatrice: Sabrina Di Tullio, Formatrice AID - Psicopedagogista L'evento è aperto al pubblico: docenti, genitori, studenti con DSA INGRESSO GRATUITO.

Martedì 8 Ottobre 16,00 - 17,30 Istituto Comprensivo “Galileo Galilei “, via Venezia 16 San Giovanni Teatino Laboratorio interattivo per alunni e genitori Relatrici: Simona Di Cicco, formatrice AID – Psicologa; Veronica Vignieri socia AID – Psicologa; Mariangela Proto, psicologa INGRESSO GRATUITO. È richiesta iscrizione online Uguali e diversi: il diritto di avere ciò di cui si ha bisogno...un dovere per tutti, a casa a scuola

Giovedì 10 ottobre - H 16,00 – alle 18,00 IIS “De Titta – Fermi” Viale Guglielmo Marconi 14, Lanciano Vivere la diversità come un valore, che orienta le nostre scelte e i nostri percorsi, soprattutto didattici e pedagogici. La consapevolezza di star "andando verso" questa meta è determinante per tutti coloro che sono coinvolti in educazione: famiglia, scuola e tutti i giovani in divenire Incontro aperto a Docenti, genitori, studenti con DSA Relatrice: Sabrina Di Tullio, Formatrice AID - Psicopedagogista INGRESSO GRATUITO.

Tutta un’altra Musica: strategie per una didattica musicale inclusiva 11 ottobre - 15,30 – 17,30 IC Orsogna corso Umberto I 44, Orsogna L'evento è rivolto in particolare a docenti e genitori Relatore: Mauro Montanari, insegnante, scrittore, musicista, formatore INGRESSO GRATUITO. È richiesta iscrizione online.

La diversità come valore per ciascun adulto in divenire Venerdì 11 Ottobre - Dalle 9,30 alle 12,00 ITG Galliani- De Sterlich Via colonnetta 99/A via U. Ricci 22, Chieti Temi affrontati: l’equità, la mediazione didattica, conoscere l'uguaglianza, Il rispetto della neuro diversità Riservato agli Studenti dell'Istituto Scolastico Relatrice: Sabrina Di Tullio, Formatrice AID - Psicopedagogista

"Ascolta, conosci, difendi la mia diversità...puoi farlo, sei uguale a me! " Sabato 12 Ottobre 15,30 -17,30 Istituto Comprensivo “F.P. Michetti “ viale G. D’Annunzio 56/B, Francavilla al Mare (Ch) INGRESSO GRATUITO. È richiesta iscrizione online Relazionano: Irene Sborlini psicologa, Giulia Paoloni psicologa e Simonetta Longo Formatrice AID - Psicologa Per maggiori informazioni: https://chieti.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/settimana-nazionale-della-dislessia-2019-gli-eventi-a-chieti Per una donazione e per sostenere le attività dell’Associazione Italiana Dislessia: http://aiditalia.org/it/sostienici. Tutte le donazioni a favore di AID sono fiscalmente deducibili o detraibili. AID: Associazione Italiana Dislessia ( http://www.aiditalia.org/it/ ) AID - Associazione Italiana Dislessia - nasce con la volontà di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia interessa circa 2.000.000 di persone.

L’Associazione conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione, senza fini di lucro, è aperta ai genitori e familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

Torna su
ChietiToday è in caricamento