Confcommercio, “Abruzzo capitale europea dei centri commerciali. Ora basta!”

L’associazione di categoria abruzzese si schiera contro la nuova Legge Regionale Urbanistica per la trasformazione in destinazione urbanistica commerciale i capannoni industriali del territorio

"L’Abruzzo è la Bruxelles dei Centri Commerciali, cioè la capitale europea della insensata e massificata presenza in metri quadri di superficie di grande distrbuzione per abitante". È duro il commento di Concommercio Abruzzo sull ’ipotesi di nuova Legge Regionale Urbanistica che darebbe la possibilità di trasformare in "destinazione urbanistica commerciale" i capannoni industriali nel territorio regionale.

Una possibilità che viene bocciata senza riserve dall'associazione di categoria: 

"In occasione della recente campagna elettorale regionale, Confcommercio ha pubblicamente consegnato a tutti i candidati Presidenti ed in contemporanea la piattaforma programmatica che pubblicamente è stata condivisa dai candidati, nessuno escluso. Tale posizione è stata condivisa pubblicamente anche dal Presidente Marsilio al quale richiediamo di dare seguito concretamente agli impegni assunti di fronte a centinaia di operatori commerciali abruzzesi e, quindi, di evitare l’adozione di provvedimenti che alla fine tornerebbero utili alla media e grande distribuzione, le quali,  avvalendosi di qualificati legali e spesso con ricorsi sulle interpretazioni legislative, riescono, come è già accaduto in passato, a “piegare” a proprio favore le normative ed a proseguire a colonizzare il territorio ed il mercato abruzzese, falsando ogni regola che il pluralismo dell’offerta commerciale imporrebbe".

Infine, proprio riferendosi al Governatore, il Presidente e il Direttore di Confcommercio Abruzzo, Roberto Donatelli e Celso Cioni dicono:                

“Siamo certi che il Presidente ascolterà il nostro ragionato e motivato orientamento che saremo in grado di esporre in modo più dettagliato nel corso di ogni incontro e di ogni audizione al riguardo, per i quali ci dichiariamo da oggi pronti e disponibili”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Bimbi più vicino a mamma e papà: alla Walter Tosto apre l’asilo nido aziendale

Torna su
ChietiToday è in caricamento