Confartigianato incontra gli studenti per parlare del lavoro 4.0

Grande successo per la manifestazione "Orientati al futuro", a cui hanno partecipato circa 200 ragazzi delle scuole superiori di Chieti

Tre giornate di incontri e confronti dedicati agli studenti, per accrescere le loro conoscenze sul mondo del lavoro 4.0. Grande successo, a Chieti, per l'iniziativa "Orientati al lavoro", gli open days promossi dallo Sportello EuropeDirect, in collaborazione con Confartigianato Imprese Chieti L'Aquila, Academy ForMe, università d'Annunzio e Camera di Commercio Chieti Pescara, a cui hanno partecipato gli alunni del liceo scientifico Masci, dell'istituto tecnico Galiani-de Sterlich e del liceo linguistico Isabella Gonzaga di Chieti.

Alla tre giorni hanno partecipato oltre 200 ragazzi, per parlare di futuro lavorativo e scoprire le novità del mondo del lavoro e le nuove tendenze di un mercato in costante evoluzione.

Tra i relatori dei focus su startup e lavoro, il direttore di Confartigianato Chieti L'Aquila, Daniele Giangiulli, che ha parlato della situazione del lavoro in Abruzzo e del suo futuro sviluppo, Gianluca De Santis, della Camera di Commercio, che ha affrontato il tema "Le competenze digitali: scuola, lavoro, impresa", Fabrizio Di Marco, della Bcc Sangro Teatina, con la relazione  "La BCC per i giovani con Buona Impresa", Annalisa Michetti, Europe Direct Chieti, che si è concentrata sulle opportunità di mobilità all’estero, Guido Serafini, di Bper Banca, su "Il credito per le start up", e Giuseppe Bacceli, docente di economia politica alla d'Annunzio, su "Nuove tendenze del mercato del lavoro e impresa civile". Sono stati presentati, inoltre, diversi success case: Ilaria Scalera, influencer; Maria Belluzzi, di Conforto; Gianmaria De Felice, di Carrefour; Annalisa D'Incecco, seconda classificata al programma televisivo Rai Il ristorante degli chef.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa "Orientati al futuro" si è chiusa con il convegno "Il futuro del lavoro tra Digitale, Green ed Economia Circolare", che si è tenuto all'università d'Annunzio. Hanno partecipato il rettore Sergio Caputi, il portavoce Pmi del Comitato economico sociale Europeo, Pietro Francesco De Lotto, il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, Stefano Fricano, funzionario economico politica industriale, competitività e Pmi del Mise, Daniele Giangiulli, Gianluca De Santis, il responsabile E.E.N. dell'Agenzia di Sviluppo dell'ente camerale Chieti Pescara, Giovanni Marcantonio, Anna Morgante, docente universitaria, Paolo Nardella, avvocato e blockchain advisor consulenza e risorse, Mario Luigi Rainone, delegato del rettore alle attività di placement dell'ateneo e il direttore generale di Artigiancassa, Francesco Simone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento