Il presidente Mattarella in visita a Teramo, in ateneo l'appello a evitare le chiusure

Il capo dello Stato ha partecipato all'inaugurazione dell'anno accademico dell'università, poi ha visitato il Duomo accolto da una folla di cittadini e studenti

Foto Università degli studi di Teramo

Giornata indimenticabile, quella di oggi, per la città di Teramo, che ha ricevuto la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La prima carica dello Stato ha prima partecipato all'inaugurazione dell'anno accademico, poi ha visitato il centro storico e in particolare il duomo. 

Ad accompagnarlo nell'ateneo teramano c'era il ministro dell'Università e della ricerca, Gaetano Manfredi. Ad accoglierlo, oltre al rettore Dino Mastrocola, ai rettori emeriti Rita Tranquilli Leali e Mauro Mattioli, il corpo docente, i rappresentanti degli studenti, i rettori delle università italiane invitati a Teramo, i parlamentari abruzzesi, il presidente della Regone Marco Marsilio, il presidente della provincia di Teramo Diego Di Bonaventura, il sindaco Giangiudo D'Alberto. In rappresentanza della provincia di Chieti, c'era il presidente della Provincia, Mario Pupillo. 

Nel corso del suo intervento, il presidente Mattarella ha invitato a evitare "chiusure ai propri confini personali, locali, nazionali". Inoltre, ha sottolineato come l'ateneo teramano possa "guardare con fiducia al futuro". Di seguito il video completo del suo intervento.

Intorno a mezzogiorno, dopo il termine della cerimonia all'università, Sergio Mattarella è stato accompagnato in centro storico, per una visita in cattedrale con il vescovo Lorenzo Leuzzi. Tantissimi i cittadini e gli studenti arrivati in piazza per accogliere il presidente, che non ha risparmiato saluti e strette di mano. 

In cambio, ha ricevuto alcuni doni, mentre una delegazione di sfollati per il terremoto ha consegnato una lettera al suo staff, per sollecitare un aiuto concreto dello Stato dopo il sisma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento