Vasto, detenzione e spaccio di eroina: arrestati due 24enni

Fermati nei pressi del casello autostradale, i due hanno insospettito i carabinieri che, procedendo ad un controllo più approfondito, hanno scoperto nella loro auto un involucro di eroina e materiale per lo spaccio

casello autostradale

I carabinieri del NOR di Vasto, nel corso dei servizi di controllo del territorio e della circolazione stradale, hanno arrestato due 24enni, un uomo e una donna, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I fatti risalgono alla scorsa notte, quando nei pressi del casello autostradale di Vasto Nord, CDM, originario di Lanciano e SM, originaria di Chieti, fermati per un controllo a bordo di una Mini Cooper, hanno assunto un atteggiamento che ha insospettito i militari. Oltre ai documenti della macchina i carabinieri hanno deciso così di fare una verifica più accurata. Hanno così trovato, ben occultato dentro un piccolo vano portaoggetti, un involucro contenente 60 grammi di eroina, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Subito sono scattate per entrambi le manette e dopo gli ulteriori accertamenti effettuati dai militari, il ragazzo è stato associato presso la Casa Circondariale di Vasto mentre la ragazza presso quella di Chieti, in attesa delle decisioni della Magistratura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

  • Farmaci: arriva in Italia l'anti-diabete di ultima generazione

Torna su
ChietiToday è in caricamento