Tifosi neroverdi Babbo Natale per un giorno in Pediatria

Dopo la partita contro il Foggia una delegazione del Muretto Laterale-Ottantanove mai domi ha consegnato ai bambini ricoverati nel reparto del professor Chiarelli bilance, materiale scolastico e giocattoli acquistati a proprie spese dopo aver concordato con il personale del reparto

I tifosi ieri in Pediatria

Tifosi tutto l’anno, si sono trasformati in Babbo Natale per un giorno gli ultrà neroverdi del Muretto laterale-Ottantanove mai domi. Ieri pomeriggio (domenica 22 dicembre), dopo la partita del Chieti contro il Foggia, una delegazione di tifosi ha consegnato doni ai bambini ricoverati nella clinica Pediatrica del Santissima Annunziata diretta dal professor Francesco Chiarelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sciarpetta neroverde d’ordinanza al posto del tradizionale cappello rosso e bianco di Natale, il gruppo di tifosi si è autotassato per un gesto concreto di solidarietà, acquistando bilance, materiale didattico e una gran quantità di giocattoli ai piccoli pazienti, gran parte dei quali trascorreranno le feste in corsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

  • Coronavirus, morte altre 13 persone: ci sono anche due teatini e due uomini della provincia

Torna su
ChietiToday è in caricamento