Terremoto nel chietino: scossa di magnitudo 2.6 nella notte

Una scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte si è verificata tra il Molise e l'Abruzzo. In provincia di Chieti è stata avvertita a Borrello, Castiglione Messer Marino, Monteferrante

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 si è verificata poco dopo la mezzanotte  tra il Molise e l'Abruzzo, nel distretto sismico del Sannio.

Nella provincia di Chieti si è sentita particolarmente a Borrello, Castiglione Messer Marino, Monteferrante, Roio del Sangro, Villa Santa Maria fino ad Atessa. Nessun danno segnalato a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento