Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 all'alba di lunedì

L'epicentro a Campotosto, i centri più vicini sono i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria

Sveglia movimentata, stamani (lunedì 20 marzo), per gli abruzzesi, a causa di una scossa di magnitudo 3.6 della scala Richter, avvertita alle 6.02 con epicentro vicino a Campotosto. 

Il sisma è stato avvertito nell'area già colpita dal terremoto di agosto, ma anche nelle province di Teramo e L'Aquila. I centri più vicini all'epicentro sono infatti i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria. Fortunatamente non ci sono stati danni a cose o persone. 

Altre due scosse di magnitudo inferiore si sono registrate qualche minuto dopo: una di magnitudo 2.0 alle 6.13 e una di 2.6 alle 6.37.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • questa è una maledizione, non finisce m ai

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Un camion si ribalta sull'autostrada e perde il carico, 2 chilometri di coda in direzione nord

  • Sport

    Il Giro d'Italia arriva a Chieti con una gaffe geografica: il capoluogo diventa provincia di Pescara

  • Cronaca

    Fumo nero dalla zona industriale allo Scalo

  • Politica

    Project financing, Marcozzi: "D'Alfonso segua le procedure dell'anticorruzione"

I più letti della settimana

  • Ritorno di fiamma mentre accendevano il camino: morte madre e figlia

  • Incidente provocato da un cinghiale: Regione condannata a risarcire automobilista

  • Scontro frontale in viale Amendola, traffico in tilt

  • Rapina al distributore di benzina: puntano la pistola e si fanno consegnare i soldi

  • Arrestato il ladro di profumi: il colpo a bordo del furgone rubato poco prima

  • Un prodotto artigianale teatino protegge i trofei dell'Eurobasket: è il flight case della Music&Light Service

Torna su
ChietiToday è in caricamento