Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 all'alba di lunedì

L'epicentro a Campotosto, i centri più vicini sono i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria

Sveglia movimentata, stamani (lunedì 20 marzo), per gli abruzzesi, a causa di una scossa di magnitudo 3.6 della scala Richter, avvertita alle 6.02 con epicentro vicino a Campotosto. 

Il sisma è stato avvertito nell'area già colpita dal terremoto di agosto, ma anche nelle province di Teramo e L'Aquila. I centri più vicini all'epicentro sono infatti i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria. Fortunatamente non ci sono stati danni a cose o persone. 

Altre due scosse di magnitudo inferiore si sono registrate qualche minuto dopo: una di magnitudo 2.0 alle 6.13 e una di 2.6 alle 6.37.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • questa è una maledizione, non finisce m ai

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rimborsi indebiti ai collaboratori del Museo universitario: Capasso pronto a risarcire l'Ateneo

  • Incidenti stradali

    Moto contro scooter sulla Adriatica: un ferito grave soccorso in eliambulanza

  • Cronaca

    Scuole a rischio: i 5 Stelle divulgano gli studi di vulnerabilità sismica

  • Cronaca

    Alla scuola di Via Pescara l'albero della pace proveniente da Nagasaki

I più letti della settimana

  • Punta 2 euro per 50 estrazioni e vince 10mila euro al 10 e Lotto

  • Finta dottoressa cerca di entrare in casa di un'anziana: ecco l'identikit della truffatrice

  • Giornate Fai di Primavera: tutte le aperture

  • Fuori strada sulla Fondovalle Treste: muore a 32 anni

  • Incidente sull'asse attrezzato: tre feriti soccorsi in ambulanza

  • Allenatore di baseball arrestato con l'accusa di pedofilia

Torna su
ChietiToday è in caricamento