Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 all'alba di lunedì

L'epicentro a Campotosto, i centri più vicini sono i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria

Sveglia movimentata, stamani (lunedì 20 marzo), per gli abruzzesi, a causa di una scossa di magnitudo 3.6 della scala Richter, avvertita alle 6.02 con epicentro vicino a Campotosto. 

Il sisma è stato avvertito nell'area già colpita dal terremoto di agosto, ma anche nelle province di Teramo e L'Aquila. I centri più vicini all'epicentro sono infatti i comuni abruzzesi di Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Pietracamela e Rocca Santa Maria. Fortunatamente non ci sono stati danni a cose o persone. 

Altre due scosse di magnitudo inferiore si sono registrate qualche minuto dopo: una di magnitudo 2.0 alle 6.13 e una di 2.6 alle 6.37.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • questa è una maledizione, non finisce m ai

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Cronaca

    Incidente in moto per un giovane di Ortona: é grave

  • Cronaca

    I ragazzi brizzolati si sfidano a colpi di figurine, palline e ciucculit'

  • Cronaca

    Successo del teatino Federico Adorna al campionato italiano festa della pipa

I più letti della settimana

  • Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Si indaga per capire le ragioni della follia. Spunta anche un biglietto con una lista di nomi

  • Ludovica, Marina e Fausto: il dolore e le domande di chi resta

  • Muore a poche ore dalla scomparsa del figlio: doppio lutto per Gianluca e Remo

  • Fausto Filippone: pochi intimi ai funerali del manager della Brioni

  • Lutto nella scuola della piccola Ludovica: "Una bimba dolce, seguita dai genitori"

Torna su
ChietiToday è in caricamento