Rubano pentole, bicchieri e posate dal ristorante vicino casa: tre in manette

In manette B.E., italiano di 46 anni, N.E.I., una donna 40enne di nazionalità polacca, e P.J., 24enne, anche lui polacco, tutti residenti a Francavilla

Il loro obiettivo era svuotare il ristorante Pink Panther di Francavilla al Mare. E avevano quasi messo a segno il colpo quando, fortunatamente, l'allarme appena fatto installare dal proprietario ha fatto il suo dovere, segnalando la presenza di intrusi nel locale. Il titolare ha subito chiamato il 112 e i militari del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti tempestivamente, fermando i tre ladri. 

In manette sono finiti B.E., italiano di 46 anni, N.E.I., una donna 40enne di nazionalità polacca, e P.J., 24enne, anche lui polacco, tutti residenti a Francavilla. I tre avevano già portato via un grosso frigorifero, depositandolo nelle vicinanze della propria abitazione, poco distante dal ristorante. E quando sono arrivati i carabinieri stavano cercando di portar via anche pentole, bicchieri e posate, ma fortunatamente sono stati fermati in tempo. 

Saranno processati per direttissima. 

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • Morto l'uomo investito da un'auto lungo la fondovalle Alento a Torrevecchia [FOTO]

  • Morto investito lungo la fondovalle Alento: la vittima è Aldo D'Angelosante

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Investito lungo la Fondovalle a Torrevecchia: è in gravi condizioni 

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento