Studenti della città restituiscono il decoro a piazza Malta

A poche ore dalla segnalazione che denunciava una situazione di degrado sulla balconata, i ragazzi del collettivo studentesco hanno pulito l'area

Gli studenti del collettivo studentesco

Una denuncia da parte di un residente nella giornata di ieri aveva messo in luce una situazione di incuria ed abbandono in piazza Malta. Sulla balconata dell'edificio in piazza, infatti, giacevano a terra cumuli di rifiuti e bottiglie. 

A poche ore dalla denuncia un gruppo di ragazzi del Collettivo Studentesco di Chieti si è adoperato per ripulire l'area.

"In risposta al degrado che questo spazio a noi particolarmente caro ha subito nell'ultimo periodo - spiega uno dei giovani studenti - ad opera di soggetti che possono solo essere definiti vandali, e da cui ovviamente ci dissociamo, noi ragazzi del Collettivo Studentesco ci siamo rimboccati le maniche.
È facile parlare e lamentarsi, ma meno facile è agire per il bene degli spazi cittadini che tutti viviamo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • Fuma una "canna" con gli amici alla villa, ma ha 12 dosi di marijuana nel marsupio: denunciato

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Entra in casa della fidanzata dal balcone e la morde: 30enne arrestato a Chieti Scalo

  • Ciclista originario della provincia di Chieti muore a Roma dopo essere stato investito

Torna su
ChietiToday è in caricamento