Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

Il Blocco Studentesco interviene sul campetto abbandonato a Chieti Scalo

Rimettere in funzione il campetto della chiesa di San Pio X, in via Pescara, a Chieti scalo. Questa la richiesta dell'associazione universitaria Blocco Studentesco che si rivolge direttamente alla 'amministrazione comunale.

"Si tratta di una struttura che anni fa permetteva a ragazzi di svagarsi liberamente, ora è abbandonata si legge in una nota -  è inammissibile che in un mese siamo riusciti a denunciare così tante situazioni di degrado, che la giunta comunale da anni sembra non vedere."

LA richiesta è quella di riparire la struttura.

"Chiediamo che venga nuovamente messo a disposizione della cittadinanza e in particolare che possa essere sfruttato a pieno sia dalla scuola elementare di via Pescara distante poche decine di metri dalla struttura sia dai tanti ragazzi residenti nella zona.
Come Blocco Studentesco continueremo ad attenzionare le situazioni di degrado della città sperando che questa Amministrazione Comunale assente da anni, possa porvi rimedio."

Potrebbe interessarti

  • Come Angelina Jolie, anche alla Asl di Chieti si può fare il test genetico per i tumori al seno e all'ovaio

  • All'ospedale di Chieti nasce "Spazio mamma", per prevenire e curare la depressione in gravidanza

  • Sushi a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Il Comune ritarda i rimborsi per i libri di testo, la protesta delle librerie ricade sulle famiglie

I più letti della settimana

  • Moto contro furgone lungo la Tiburtina: muore centauro teatino

  • Schianto mortale a Brecciarola, la vittima è un altro centauro

  • Inseguimento da film sull'Asse attrezzato, la polizia sperona l'auto rubata per bloccare i fuggitivi

  • Si è spento a 56 anni Gaetano Bellia: la camera ardente in azienda

  • Dramma a Fara San Martino, massi si staccano e colpiscono gruppo di escursionisti: donna in coma

  • Scontro fra auto e moto, ferito seriamente un motociclista

Torna su
ChietiToday è in caricamento