Solidarietà: spesa sospesa sabato e domenica alla Conad Marrucina

Nel fine settimana sarà possibile acquistare e donare alimenti a lunga conservazione, tovaglioli o posate di plastica per la Fondazione San Camillo de Lellis

Spesa sospesa nel fine settimana al Conad Marrucina di via Lucio Camarra. Sabato 20 e domenica 21, infatti, sarà possibile donare alimenti che verranno poi consegnati alla fondazione San Camillo De Lellis di Chieti. 

Chi vorrà, durante la spesa per la propria famiglia, potrà acquistare generi alimentari a lunga conservazione come latte, pasta, riso, olio, conserve di pomodoro, legumi o oggetti per la tavola come tovaglioli o posate di plastica e lasciare le donazioni nel supermercato, dove saranno presenti alcuni volontari della fondazione che sistemeranno la raccolta e accoglieranno i clienti generosi. Alla fine della due giorni di solidarietà, sarà la direttrice del punto vendita in persona, Ivana Antonelli, a consegnare alle suore della fondazione tutta la spesa donata

Un’iniziativa di solidarietà diretta, dunque, che invita a donare per un destinatario ben preciso, operante da anni nella città di Chieti a favore dei più bisognosi

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Cronaca

    Incidente in moto per un giovane di Ortona: é grave

  • Cronaca

    I ragazzi brizzolati si sfidano a colpi di figurine, palline e ciucculit'

  • Cronaca

    Successo del teatino Federico Adorna al campionato italiano festa della pipa

I più letti della settimana

  • Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Si indaga per capire le ragioni della follia. Spunta anche un biglietto con una lista di nomi

  • Ludovica, Marina e Fausto: il dolore e le domande di chi resta

  • Muore a poche ore dalla scomparsa del figlio: doppio lutto per Gianluca e Remo

  • Fausto Filippone: pochi intimi ai funerali del manager della Brioni

  • Lutto nella scuola della piccola Ludovica: "Una bimba dolce, seguita dai genitori"

Torna su
ChietiToday è in caricamento