Spacciava hashish allo stadio: 34enne arrestato a Vasto Marina

Da giorni i carabinieri lo tenevano sotto controllo: grazie alla collaborazione dei cittadini, erano venuti a conoscenza che l'area antistante il campo sportivo spesso era luogo di ritrovo di tossicodipendenti

Dava appuntamento ai suoi “clienti” davanti al campo sportivo di Vasto Marina per consegnare il fumo, ma ieri sera i carabinieri lo hanno fermato.

L’uomo, un pregiudicato del posto di 33 anni, da giorni era tenuto sotto controllo dai militari i quali, grazie all’attenta collaborazione dei cittadini, erano venuti a conoscenza che l’area antistante il campo sportivo spesso era luogo di ritrovo di tossicodipendenti.

Il 33enne, disoccupato, è stato trovato in possesso  di 2 grammi di hashish. Sono stati recuperati poi, nel bauletto del suo scooter parcheggiato in garage, altri 623 grammi di hashish e un bilancino di precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • Francavilla in lutto per la scomparsa del tabaccaio Enzo Catelli

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento