Il pannello elettronico non funziona, sospesa la Ztl nel quartiere Borgo

Gli uffici attiveranno tutte le procedure necessarie per sanare gli eventuali transiti non autorizzati in considerazione del malfunzionamento del pannello

Ztl sospesa, nel quartiere Borgo di Lanciano, perché il pannello elettronico è in tilt. Dalle ore 20 di venerdì 5 luglio, infatti, il sistema posto al varco n.6 in ingresso da corso Roma ha dato segni di malfunzionamento, a più riprese. Nonostante i vari tentativi di riparazione e persistendo l'avaria, il dirigente del settore Programmazione Urbanistica ha ordinato con effetto immediato la sospensione della Ztl nel quartiere Borgo fino a nuova disposizione. La sospensione durerà fino alla riattivazione del pannello. La Ztl resta invece regolarmente in vigore nel quartiere Lancianovecchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nel periodo stimato del guasto - spiega l'assessore alla Mobilità Francesca Caporale - cioè dalle ore 20 di venerdì 5 luglio, gli uffici attiveranno tutte le procedure necessarie per sanare gli eventuali transiti non autorizzati in considerazione del malfunzionamento del pannello. Il servizio segnaletica dei Lavori Pubblici si è immediatamente attivato, richiedendo l'intervento della ditta che ha fornito i pannelli già lunedì mattina. I dispositivi sono in garanzia, il problema sarà risolto nel giro di 10 giorni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento