homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Abusa dei permessi della legge 104: la Sevel lo licenzia

L'operaio, un 53enne della provincia di Chieti, avrebbe utilizzato il permesso per motivi diversi dall'assistenza a un familiare con handicap o con ridotta autonomia personale, come previsto dalla legge 104

un operaio è stato licenziato per uso improprio della legge 104

Un operaio della Sevel di Atessa è stato licenziato per aver usufruito in maniera impropria dei permessi per assistenza ai familiari con handicap o ridotta autonomia personale sulla base della legge 104.

Stessa sorte è prevista per un suo collega, che ha ricevuto una lettera di contestazione per gli stessi motivi.

Trovano riscontro allora, le preoccupazioni diffuse qualche giorno fa dalla Fiom-Cgil e dalla Rsa, che torna a chiedere all'Azienda del gruppo Fiat un incontro sindacale per chiarire il comportamento aziendale, "reso possibile - dicono - dallo smantellamento del quadro dei diritti e delle regole”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Paolo VI, mezzo per il trasporto disabili privo di autorizzazioni: bloccato

    • Cronaca

      Diritto allo studio, innalzata la soglia Isee

    • Elezioni

      Vasto, ecco gli assessori scelti dal neo sindaco Menna

    • Politica

      Nomina Di Pietro alla Asl, nuovo esposto da Febbo

    I più letti della settimana

    • Giovane pestato in via Pescara: identificati in quattro

    • Balneazione, compaiono divieti e cartelli a Francavilla e Ortona

    • Giocano con i cavalloni, madre e figlio rischiano di annegare a Francavilla

    • Vasto, motorino contro auto durante i festeggiamenti per l'Italia: ventenne grave

    • Proverbi abruzzesi: “Sta ‘bbone Rocche, sta ‘bbone tutta la rocche"

    • Francavilla, bimbo investito mentre raccoglie il pallone

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento