Sei chili di marijuana sensimilla in camera da letto: arrestati due sessantenni

Nella loro abitazione a Pennadomo gli agenti hanno trovato 5,8 chili di fiori di marijuana allo stato puro nascosti nell'armadio in camera da letto

sequestro marijuana (immagine di repertorio)

Con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di droga, la Polizia stradale di Lanciano ha arrestato due persone e sequestrato sei chilogrammi di marijuana "sensimilla", una nuova e potente droga.

Su disposizione del Pm Rosaria Vecchi sono stati arrestati B.M., 64 anni, originario di Roma, e E.P. 62 anni, entrambi residenti a Pennadomo.

Nel corso di una perquisizione domiciliare gli agenti, coadiuvati dal nucleo cinofilo del comando provinciale della Finanza di Pescara, hanno trovato 5,8 chili di fiori di marijuana allo stato puro denominato "sensimilla", nascosti all'interno dell'armadio in camera da letto. Trovati inoltre 19 grammi di hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine prosegue per accertare la provenienza dello stupefacente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento