Animali protetti esposti imbalsamati al museo: sequestrata una collezione da 150 esemplari

L'operazione è dei carabinieri del Cites di Pescara. Ci sono orsi, lupi e mammiferi africani, per un valore complessivo di circa 200mila euro

Foto Ansa

Una collezione di 150 animali imbalsamati esposta al museo civico di scienze naturali di San Giovanni Teatino è stata sequestrata dai carabinieri del servizio Cites di Pescara. Come riporta l'Ansa, secondo quanto appurato dai militari, infatti, gli esemplari appartengono a specie protette dalla normativa internazionale Cites e sono sprovvisti della prescritta autorizzazione per la commercializzazione. 

L'inchiesta, coordinata dalla Procura di Chieti, vede indagate due persone, che avrebbero affidato in comodato d'uso la collezione al museo e nel frattempo avrebbero tentato di venderla su Internet attraverso alcuni siti specializzati. Nella collezione figurano orsi, lupi e mammiferi africani, per un valore complessivo di circa 200mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane centauro

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento