Maxi confisca da 3,5 milioni di euro: sequestrata un'abitazione a San Salvo

Nel mirino della finanza è finito un pregiudicato dei Castelli Romani dopo una lunga e minuziosa indagine

Tocca anche la provincia di Chieti, in particolare San Salvo, l'operazione della Guardia di finanza di Roma che ha portato alla confisca di 3,5 milioni di euro a un pregiudicato dei Castelli Romani. Il provvedimento è stato emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale capitolino ed è stato eseguito dai militari del comando provinciale di Roma. 

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e spaccio di sostanze stupefacenti, ha interessato in tutto 15 immobili, autovetture e disponibilità finanziarie. Come racconta Roma Today, fra gli immobili sequestrati c'è anche una lussuosa abitazione a San Salvo. 

L'articolo completo su Roma Today

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento