Scompare dopo il drammatico post su Facebook, si cerca nel fiume

Maurizio Claps, conosciutissimo a Lanciano, ha messo in allarme amici e familiari con un messaggio tristemente eloquente. La sua auto è stata trovata a Castiglione a Casauria

Ha gettato nello sconforto tutta Lanciano la scomparsa di Maurizio Claps, originario del tarantino, ma da tempo in città, autista del 118 in servizio alla Asl di Pescara. Sarebbe lui la persona che, da ieri pomeriggio, i tecnici abruzzesi del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Penne stanno cercando nel fiume Pescara, in prossimità dell'abbazia di San Clemente a Casauria. 

Alcuni testimoni, infatti, nel primo pomeriggio di ieri, hanno visto una persona cadere dal ponte alto circa 70 metri e subito hanno dato l'allarme. Sul posto si è alzato l'elicottero del 118. Il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, presente in equipaggio, è stato sbarcato nella gola e ha percorso per un tratto a piedi l’argine del fiume. Intanto le squadre di terra del Cnsas e dei Vigili del Fuoco hanno perlustrato la zona. La zona è stata raggiunta anche una squadra di forristi del Soccorso Alpino. Le riprese sono state interrotte in serata, per riprendere questa mattina.

E, anche se non c'è nessuna certezza e amici e familiari continuano a sperare, con il passare delle ore cresce la paura che Claps possa aver compiuto il gesto estremo di cui parla nel post sui social.

Sul suo profilo Facebook, infatti, poco prima di sparire ha pubblicato un messaggio esplicito, in cui ripercorre la storia con la ex compagna, interrotta pochi mesi fa, chiedendole perdono per il gesto che sta per compiere. Quando sono scattati i soccorsi, la sua auto è stata trovata a Castiglione a Casauria (Pescara), ma al momento di Maurizio Claps non c'è traccia: il fiume, in questi giorni, ha una portata notevole e la corrente rende difficili le operazioni di ricerca. 

Intanto, sui social, si susseguono gli appelli dei tanti preoccupati per Maurizio, da Lanciano e da Taranto. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • Morto l'uomo investito da un'auto lungo la fondovalle Alento a Torrevecchia [FOTO]

  • Morto investito lungo la fondovalle Alento: la vittima è Aldo D'Angelosante

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Investito lungo la Fondovalle a Torrevecchia: è in gravi condizioni 

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento