Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sciopero dei trasporti, gli autisti Panoramica in corteo: "Condizioni pessime, non ci fermeremo"

Questa mattina è andata in scena la protesta nei confronti dell'azienda di trasporti e del Comune

 

Nel giorno dello sciopero regionale dei trasporti da parte degli autisti Tua (Trasporto unico abruzzese) a Chieti si è innestata un'ulteriore protesta da parte degli autisti dell'azienda di traporti Panoramica che gestisce le tratte viarie cittadine.

Il corteo dopo essersi radunato in piazza San Giustino si è diretto nel palazzo del Municipio dove è montata la protesta. Da circa due anni i dipendenti del trasporto locale teatino denunciano le "criticità relative ai tempi di percorrenza richiesti dall'azienda, le problematiche sui turni filoviari e la mancata ricollocazione del personale inidoneo". 

Per quanto riguarda l'azienda Tua, invece, la protesta nel capoluogo teatino è dovuta, in particolare, alla decisione da parte dell’azienda unica che gestisce il trasporto pubblico abruzzese di rescindere il contratto di locazione dell’immobile di via dei Peligni n.45, in zona Tricalle, sede del deposito teatino dei pullman. Una decisione che comporta il trasferimento di 50 dipendenti da Chieti a Pescara.

Potrebbe interessarti: http://www.chietitoday.it/cronaca/tua-lascia-deposito-chieti-autobus-trasporto-pubblico-silvio-paolucci-critica.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento