Sciopero degli studenti: corteo verso piazza Garibaldi

Previsti centinaia di studenti delle scuole superiori in corteo venerdì 8 novembre per manifestare contro i mancati investimenti sull'istruzione da parte del governo

Anche a Chieti gli studenti delle scuole superiori manifestano contro il governo giallo rosso. In città domani, venerdì 8 novembre, si svolgerà un corteo al quale è prevista la partecipazione di centinaia di ragazzi per protestare contro i tagli all’istruzione.

Al centro della protesta che coinvolgerà svariate città italiane i pochi fondi stanziati per la scuola dell’obbligo. “Il Governo – si legge nella nota diffusa da Unione degli Studenti - deve investire su scuola e ricerca e non su grandi opere inutili e devastazione dei territori, per non dover più rischiare di morire in edifici scolastici pericolanti e in territori intossicati dall’inquinamento. Le nostre città ci costringono a scappare e non sono a misura di studente: il trasporto pubblico gratuito, di qualità, ecosostenibile deve essere un diritto garantito”.

Il corteo

Questa volta la manifestazione studentesca non si svolgerà lungo corso Marrucino: il raduno è infatti previsto in via Ferri, dove alle 9,30 i partecipanti partiranno in corteo per arrivare in piazza Garibaldi, attraversando via Rossi, via Berardi e parte di via Valignani.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Divieti 

Per consentire lo svolgimento della manifestazione nella mattinata di venerdì non si potrà transitare né parcheggiare nell’area a pagamento di piazza Garibaldi, dalle ore 7 alle 12 circa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento