Rischio frana a Ortona, divieti di balneazione in tre tratti di costa

Interdette per motivi di sicurezza tre aree adiacenti ai promontori di Acquabella, Ripari di Giobbe e Riccetta. Stop a qualsiasi attività di balneazione, passeggiate e pesca

Tre aree sottostanti i promontori della costa ortonese sono state interdette per motivi di sicurezza e incolumità pubblica.

Con ordinanza sindacale, il Comune di Ortona ha infatti disposto i divieti in tre luoghi simbolo della costa: quelli adiacenti ai promontori di Acquabella, Ripari di Giobbe e Riccetta.

Il rischio frana impone lo stop a qualsiasi attività di balneazione, passeggiate e pesca.

Come spiega il sindaco Castiglione:

“Gli eventi franosi hanno interessato le estremità dei promontori sul demanio marittimo e sono eventi che si sono già verificati in passato proprio per le caratteristiche della nostra costa costituita da falesia con pareti a picco sul mare che vengono erose proprio dall’azione del mare. Dopo la verifica sui luoghi per maggiore sicurezza si è ritenuto opportuno interdire le zone sottostanti ai costoni soggette a rischio frana o caduta di massi e pietre che quindi possono rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità”.

Il provvedimento del sindaco di Ortona fa seguito al sopralluogo effettuato dai tecnici comunali e dal personale della Capitaneria di porto e dei Vigili del fuoco, dopo alcune segnalazioni di distacco di un costone franoso nei pressi di Punta Mucchia, in località Riccetta. L’ufficio tecnico comunale provvederà all’installazione di una opportuna segnaletica che indicherà le zone interdette con divieto di passaggio, di sosta o di qualsiasi attività compresa la balneazione e la pesca.
 

Potrebbe interessarti

  • Doppio intervento per salvare la vita a una mamma e alla sua bimba

  • All'ospedale di Chieti apre il servizio psichiatrico di diagnosi e cura

  • Aperitivo a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Lotta tumore al seno: attivato il progetto di prevenzione gratuita a Chieti

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane centauro

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento