Guardiagrele, dopo quasi sei mesi riapre il cinema-teatro Garden

Chiuso a luglio per l'impossibilità da parte del gestore di onorare i debiti, il cinema è stato affidato in via temporanea alla Proloco, che sta calendarizzando le manifestazioni natalizie

riapre il Garden a Guardiagrele

Sorpresa sotto l'albero per i cittadini guardiesi: dopo circa sei mesi di inattività riapre il cinema-teatro comunale Garden.

Il gestore privato della struttura a luglio era stato costretto a sospendere le attività a causa dell'impossibilità di onorare debiti di circa 10mila euro per canoni di fitto e spese per le utenze.

L'annuncio della riapertura arriva dall'assessore comunale con delega al cinema, Floriano Iezzi. Il Garden sarà gestito in via provvisoria dalla Proloco, che utilizzerà la struttura per le manifestazioni del periodo natalizio.

"In attesa della nuova programmazione dei film - spiega Iezzi - il nuovo corso del Garden ha già preso avvio con uno spettacolo di fine anno per bambini venerdì scorso, seguito ieri dal convegno sul recupero del patrimonio artistico guardiese, ospite d'onore il critico Philippe Daverio".

Per l'assessore comunale attendere l'espletamento di una nuova gara d'appalto per affidare il cinema a un gestore subentrante sarebbe stato un errore. "L'unica possibilità per assicurare in tempi brevi la ripresa delle attività del cinema- chiarisce -era quella di rescindere il contratto con il gestore, che in estate non aveva ripreso le attività previste, e procedere nel più breve tempo possibile alla elaborazione di un nuovo bando per l'affido. Ora siamo in grado di assicurare la prosecuzione della attività del cinema oltre il periodo natalizio, magari conservando una proficua alternanza tra proiezioni cinematografiche e altre attività come teatro e eventi musicali".

Un'impostazione che potrebbe essere ripresa per garantire la sopravvivenza dei cinema anche nei piccoli centri, viste le difficoltà di gestione delle sale cinematografiche isolate, al di fuori dei multisala. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento