Rapinata in pieno centro dopo aver prelevato contanti: caccia al malvivente

L'episodio ieri pomeriggio, al Postamat delle Poste centrali di via Spaventa, a Chieti. Un colpo rapidissimo e inaspettato

Terribile episodio, ieri pomeriggio, in pieno centro a Chieti. Una donna è stata rapinata subito dopo aver prelevato denaro contante allo sportello Postamat delle Poste centrali di via Spaventa.

Come riporta il quotidiano Il Centro, tutto è accaduto intorno alle ore 15. La signora, di 65 anni, è entrata nel Postamat, ospitato nel palazzo delle Poste, e, subito dopo aver ritirato 150 euro in contanti, è stata assalita alle spalle da un uomo, che le ha coperto il volto e sfilato le banconote, fuggendo via. Immediata è scattata la chiamata a carabinieri e polizia, ma il rapinatore aveva già fatto perdere le sue tracce, forse aiutato da un complice. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la prima ricostruzione, si tratterebbe di un uomo, italiano, alto circa 1,70 metri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

Torna su
ChietiToday è in caricamento