Proverbi abruzzesi: "A lavà la cocce all'asin 'c sà 'rmette tempe e sapone"

"A lavare la testa all'asino, si sprecano tempo e sapone", ossia è inutile imbarcarsi in imprese difficili e fallimentari

Sapete cosa vuol dire che "A lavà la cocce all'asin 'c sà 'rmette tempe e sapone"? Se siete abruzzesi doc, sicuramente sapete tradurre questo modo di dire che a prima vista sembra incomprensibile! Letteralmente, significa che "A lavare la testa all'asino, si sprecano tempo e sapone". 

PIù concretamente, intende dire che imbarcarsi in imprese difficili e fallimentari è una perdita di tempo, energie e risorse, che non vale la pena affrontare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bere tanta acqua fa davvero bene? Tutti gli effetti benefici da conoscere

  • Ragazzo scompare da Orsogna, l’appello dei familiari

  • Chieti, Tentano furto ad azienda di carni: messi in fuga dal proprietario

  • Aeroporto d'Abruzzo, pista più lunga: lo scalo si prepara a diventare intercontinentale

  • Val di Sangro, operaio si sente male in fabbrica: muore a 44 anni Massimo Gollino

  • Chieti si fa dolce con la fiera del cioccolato: la guida agli eventi del fine settimana

Torna su
ChietiToday è in caricamento