Promettevano posti di lavoro in Ateneo in cambio di denaro: cinque rinvii a giudizio

Chiedevano somme di denaro dai 5 agli 11 mila euro. Lo scandalo scoppiò tre anni fa. Il processo fissato al prossimo 21 giugno