Ladri buongustai al Centro carni di Pollutri fanno fuori 70 mila euro di salumi

Ladri incappucciati entrano nella notte aprendo un varco e svaligiano il salumificio. Portati via anche i cesti natalizi

E' tornata a colpire la banda del buco. Stavolta a farne le spese è stato il Centro Carni di Pollutri, costretto a disdire diverse prenotazioni per Natale. Nella notte prima del 24 dicembre infatti, tre ladri incappucciati sono entrati nel salumificio e nel deposito sfondando il muro a colpi di piccone.

Una volta dentro hanno portato via salumi, formaggi e persino i cesti natalizi per un danno di 70 mila euro. Poi i malviventi sono fuggiti a bordo di un furgone. A riprenderli le telecamere di sorveglianza, anche se l'allarme non è scattato.

Il furto è stato scoperto al mattino dai titolari, che hanno allertato i carabinieri e non hanno potuto far altro che disdire le prenotazioni natalizie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • Mercatini natalizi a Chieti, per respirare la magica atmosfera delle feste

  • Fuggono all'alt della polizia, folle inseguimento in centro sul motorino rubato

  • Natale 2019: tra giochi di luce e un'atmosfera da sogno si è riaccesa la villa di Lido Riccio

  • Scappa alla vista dei carabinieri, poi li prende a calci e pugni: addosso aveva gioielli rubati

Torna su
ChietiToday è in caricamento