Poliziotto a quattro zampe scova la droga nascosta a scuola

Le unità cinofile di Chieti hanno trovato sostanze stupefacenti nel corso di un controllo a sorpresa

A Larino (CB) le unità cinofile di Chieti al seguito dei Carabinieri della stazione frentana hanno trovato della droga nel corso di controlli a sorpresa in una scuola di Larino. Le sostanze stupefacenti era nascoste sotto il lavandino di una toilette.
I militari sono entrati nelle classi con i cani antidroga ed estendendo le verifiche al perimetro esterno dello stabile, ai locali di pertinenza delle scuole, comunque in uso agli studenti anche per attività extra-didattiche.

Nel corso dell'ispezione sono stati rinvenuti circa tre grammi di marijuana, un grammo di hashish e un trita erbe, occultati sotto il lavandino di un bagno. Il trita erba è utilizzato per ottenere una perfetta estrazione dei principi attivi contenuti nella marijuana, assicurandosi così una combustione omogenea. Sono in corso verifiche per stabilire la provenienza della sostanza stupefacente e chi la deteneva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Lanciano, aggredito da sei coetanei. Il papà: "Rischia di perdere un occhio"

  • Francavilla al Mare, cane salva padrona dalla furia dell’ex: ora cerca casa

Torna su
ChietiToday è in caricamento