Trentanovenne pestato sul lungomare tra Francavilla e Ortona: è grave

L'episodio sabato sera sul lungomare Tosti. L'uomo cadendo ha sbattuto la testa riportando un trauma cranico. E' ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Chieti

Un trentanovenne di Francavilla al Mare è finito in prognosi riservata dopo essere stato pestato sabato sera sul lungomare Tosti, tra Francavilla e Ortona.

L'uomo, per ragioni ancora da chiarire, sarebbe stato colpitoripetutamente al volto e, cadendo, avrebbe sbattuto violentemente la testa a terra. Adesso si trova al policlinico di Chieti con un trauma cranico.

Ancora ignota l'identità dell'aggressore. I carabinieri stanno indagando per fare luce sull'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento