Pazienti in corsia al SS. Annunziata: arrivano i carabinieri del Nas

I carabinieri hanno verificato la presenza di una decina di pazienti lasciati in barelle nei corridoi, perché i posti letti all’interno delle camere di degenza erano tutti occupati

Controlli deI carabinieri del Nas di Pescara al policlinico di Chieti, dopo le segnalazioni e le lamentele dei cittadini registrate negli ultimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno verificando la presenza di una decina di pazienti lasciati in barelle nei corridoi, perché i posti letti all’interno delle camere di degenza erano tutti occupati a causa dell’emergenza legata al picco influenzale. Dopo il controllo, la direzione sanitaria dell’ospedale si è attivata per dislocare i pazienti all’interno di camere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento