Si parcheggia ancora gratis a Chieti: non c'è nessuno a riscuotere, parcometri fuori servizio

Da questa mattina sarebbero dovuti tornare attivi i parcheggi a pagamento di piazza San Giustino, piazza Garibaldi, viale Abruzzo e viale Benedetto Croce. Invece non c'era traccia di personale e le macchine erano ancora fuori uso

A Chieti da oggi dovevano tornare attivi i parcheggi a pagamento in quattro aree: piazza San Giustino, piazza Garibaldi, viale Abruzzo e viale Benedetto Croce. La realtà è che non c’è traccia del personale di Teateservizi che, a partire da questa mattina doveva riscuotere i pagamenti.

Secondo quanto annunciato dal Comune, infatti, il parcheggio doveva essere riscosso direttamente dal personale presente davanti ai relativi parcometri in attesa di acquistare le nuove colonnine. Nessun annuncio da parte né di Teateservizi né del Comune e utenti che parcheggiano gratuitamente anche oggi.

I parcheggi cittadini sono tornati sotto la gestione del Comune che li ha "girati" alla Teateservizi all'inizio di questo mese.

Non sono mancate, però, le lamentele in queste settimane, in particolare per quanto riguarda i parcheggi al coperto di via Papa Giovanni  e in via Silvino Olivieri.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ragno violino: cosa fare in caso di attacco

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • Incidente di un'acrobata durante il Macondo festival, pubblico con il fiato sospeso

Torna su
ChietiToday è in caricamento