Bomba, operaio nasconde dosi di marijuana sotto il sedile: arrestato

I militari lo hanno fermato sulla SS652 e hanno rinvenuto sotto il sedile del lato guidatore un astuccio di gomma con dentro 10 dosi di marijuana da un grammo ciascuna

 I carabinieri della stazione di Bomba hanno tratto in arresto un operaio di Atessa di 22 anni, noto alla forze dell’ordine, sorpreso con delle dosi di marijuana nascoste sotto il sedile dell’auto. L’uomo è stato fermato ieri pomeriggio sulla superstrada SS 652 durante un controllo alla circolazione stradale.

I militari hanno rinvenuto sotto il sedile del lato guidatore un astuccio di gomma con dentro 10 dosi di marijuana da un grammo ciascuna. Il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, posto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Video

      Video I Buon 25 aprile: il ricordo della Resistenza in provincia di Chieti

    • Politica

      L'Anticorruzione ferma il nuovo ospedale ma per D'Alfonso è tutto chiaro

    • Cronaca

      Rapina al distributore di benzina: puntano la pistola e si fanno consegnare i soldi

    • Economia

      La Honda di Atessa produce il milionesimo scooter della sua storia

    I più letti della settimana

    • Scontro frontale in viale Amendola, traffico in tilt

    • Incidente provocato da un cinghiale: Regione condannata a risarcire automobilista

    • Diciotto furti in un anno: arrestato nell'abitazione occupata abusivamente a Mater Domini

    • Arrestato il ladro di profumi: il colpo a bordo del furgone rubato poco prima

    • Un prodotto artigianale teatino protegge i trofei dell'Eurobasket: è il flight case della Music&Light Service

    • Il cammino del silenzio, il libro e i corsi di Fra Emiliano per uscire da una società malata di rumori

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento