Bomba, operaio nasconde dosi di marijuana sotto il sedile: arrestato

I militari lo hanno fermato sulla SS652 e hanno rinvenuto sotto il sedile del lato guidatore un astuccio di gomma con dentro 10 dosi di marijuana da un grammo ciascuna

 I carabinieri della stazione di Bomba hanno tratto in arresto un operaio di Atessa di 22 anni, noto alla forze dell’ordine, sorpreso con delle dosi di marijuana nascoste sotto il sedile dell’auto. L’uomo è stato fermato ieri pomeriggio sulla superstrada SS 652 durante un controllo alla circolazione stradale.

I militari hanno rinvenuto sotto il sedile del lato guidatore un astuccio di gomma con dentro 10 dosi di marijuana da un grammo ciascuna. Il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, posto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rimborsi indebiti ai collaboratori del Museo universitario: Capasso pronto a risarcire l'Ateneo

    • Cronaca

      Scuole a rischio: i 5 Stelle divulgano gli studi di vulnerabilità sismica

    • Economia

      Tanta gente alla 56^ Fiera Nazionale dell'Agricoltura a Lanciano

    • Eventi

      Lettera d'amore: torna il concorso più romantico dell'anno

    I più letti della settimana

    • Punta 2 euro per 50 estrazioni e vince 10mila euro al 10 e Lotto

    • Finta dottoressa cerca di entrare in casa di un'anziana: ecco l'identikit della truffatrice

    • Giornate Fai di Primavera: tutte le aperture

    • Fuori strada sulla Fondovalle Treste: muore a 32 anni

    • Incidente sull'asse attrezzato: tre feriti soccorsi in ambulanza

    • Allenatore di baseball arrestato con l'accusa di pedofilia

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento