Esalazioni pericolose in via Penne: al via le analisi

Odori nauseabondi dallo stabilimento ex Murphy & Nye lungo la zona industriale. Disposti gli esami

Pericolo esalazioni nei pressi dell'ex stabilimento Murphy & Nye in via Penne a Chieti Scalo. Davanti all'edificio della zona industriale è apparso un cartello che vieta l'avvicinamento in quanto la zona, si legge, è altamente inquinata. Chi deve entrare è invitato a indossare l'apposita mascherina protettiva. Ma gli odori che provengono dall'interno sono nauseabondi.

Per questo lunedì partiranno le analisi disposte dall'Arta: i risultati permetteranno di capire le origini delle esalazioni e la loro effettiva pericolosità. A disporle è stata la Internetional Corporate dei fratelli Bellia a cui il tribunale ha affidato la custodia dello stabilimento, che è in vendita all'asta. 

sito inquinato via penne-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Cronaca

    Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

Torna su
ChietiToday è in caricamento