Esalazioni pericolose in via Penne: al via le analisi

Odori nauseabondi dallo stabilimento ex Murphy & Nye lungo la zona industriale. Disposti gli esami

Pericolo esalazioni nei pressi dell'ex stabilimento Murphy & Nye in via Penne a Chieti Scalo. Davanti all'edificio della zona industriale è apparso un cartello che vieta l'avvicinamento in quanto la zona, si legge, è altamente inquinata. Chi deve entrare è invitato a indossare l'apposita mascherina protettiva. Ma gli odori che provengono dall'interno sono nauseabondi.

Per questo lunedì partiranno le analisi disposte dall'Arta: i risultati permetteranno di capire le origini delle esalazioni e la loro effettiva pericolosità. A disporle è stata la Internetional Corporate dei fratelli Bellia a cui il tribunale ha affidato la custodia dello stabilimento, che è in vendita all'asta. 

sito inquinato via penne-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in banca all'ora di chiusura: in due entrano armati e si fanno consegnare il denaro

  • Politica

    Doppia seduta in consiglio comunale: si chiedono risposte su asili nido, sicurezza e decoro urbano

  • Cronaca

    Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Elezioni Regionali 2019

    Elezioni, monsignor Forte si schiera: "Attenzione alla dignità della persona e alla sanità, no alla delocalizzazione"

I più letti della settimana

  • Svolta dall'omicidio Neri: tre degli arrestati erano in provincia di Chieti

  • Trovata senza vita in un dirupo Donatella, la donna scomparsa da Montenero di Bisaccia

  • Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Kilimangiaro: viaggio nel borgo di Guardiagrele domenica su Raitre

  • Panico in galleria: gli automobilisti fanno inversione di marcia per il fumo, ma è solo il rogo di sterpaglie

  • Omicidio Alessandro Neri: le indagini portano all'arresto di 6 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento