Esalazioni pericolose in via Penne: al via le analisi

Odori nauseabondi dallo stabilimento ex Murphy & Nye lungo la zona industriale. Disposti gli esami

Pericolo esalazioni nei pressi dell'ex stabilimento Murphy & Nye in via Penne a Chieti Scalo. Davanti all'edificio della zona industriale è apparso un cartello che vieta l'avvicinamento in quanto la zona, si legge, è altamente inquinata. Chi deve entrare è invitato a indossare l'apposita mascherina protettiva. Ma gli odori che provengono dall'interno sono nauseabondi.

Per questo lunedì partiranno le analisi disposte dall'Arta: i risultati permetteranno di capire le origini delle esalazioni e la loro effettiva pericolosità. A disporle è stata la Internetional Corporate dei fratelli Bellia a cui il tribunale ha affidato la custodia dello stabilimento, che è in vendita all'asta. 

sito inquinato via penne-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Video | Le associazioni contro Mirò: "Costruzioni abusive da abbattere"

  • Politica

    Basta autocertificazioni per gli stranieri che vogliono la casa popolare: il consiglio comunale dice sì

  • Salute

    L'assessore regionale Verì in visita alla Asl: "La priorità è risolvere le carenze di figure professionali"

  • Meteo

    La primavera fa i capricci: domani tornano freddo e pioggia

I più letti della settimana

  • Infermiera in Inghilterra, la storia di Chiara: "In due settimane contratto a tempo indeterminato"

  • Viaggiava con oltre 60 mila euro in contanti nascosti nel bagaglio a mano, fermata una passeggera

  • Nasconde la droga nel panino che sta mangiando, giovane denunciato con due amici

  • Travolto e ucciso per una mancata precedenza: automobilista patteggia 1 anno e 7 mesi

  • Graffiti anti vandali su palazzo Baldassarre: li realizza il teatino Fantacuzzi

  • Ruba nei supermercati con la borsa schermata: condannato

Torna su
ChietiToday è in caricamento