Nascondeva cocaina in casa: 76 enne arrestata

Una donna del chietino è stata tratto in arresto assieme ad altre due persone per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha tratto in arresto D.R.M.G. 76 anni, originaria di Monteodorisio (CH); C.A. 58 anni originario di Magliano Santa Croce (CB), e C.A. 37 anni, originaria di Latina, tutti domiciliati a Pescara. 
Gli agenti della sezione antidroga della squadra Mobile di Pescara si sono presentati presso l'abitazione dei tre in via Sacco  e durante la perquisizione sia locale che personale hanno rinvenuto, astutamente occultati in alcune confezioni di medicinali, circa 9 grammi di cocaina, oltre a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. 
I tre venivano sono statti arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti su disposizione del PM di turno e verranno giudicati per direttissima in data odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Coronavirus, quattro studenti sotto osservazione in Abruzzo

Torna su
ChietiToday è in caricamento