I Nas trovano farmaci scaduti all'ospedale di Lanciano

Carenze strutturali e tecnologiche e circa 15 confezioni di farmaci scaduti. E' questo il bilancio di un'ispezione dei Carabinieri effettuata al Renzetti

Carenze strutturali e tecnologiche e circa 15 confezioni di farmaci scaduti. E' questo il bilancio di un'ispezione dei Carabinieri del Nas effettuata all'ospedale Renzetti di Lanciano. Nello specifico, i militari dell'Arma hanno trovato farmaci scaduti in due reparti ospedalieri e anche nei carrelli delle terapie.

Le confezioni sono state sequestrate e tre persone sono state segnalate all'autorita' giudiziaria.

I controlli dei Nas rientrano nell'ambito di una serie di verifiche che riguardano le strutture sanitarie di tutto il territorio regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Cane investito e ucciso in pieno centro nell'indifferenza, la rabbia dei padroni: "Il responsabile deve pagare"

Torna su
ChietiToday è in caricamento