I Nas trovano farmaci scaduti all'ospedale di Lanciano

Carenze strutturali e tecnologiche e circa 15 confezioni di farmaci scaduti. E' questo il bilancio di un'ispezione dei Carabinieri effettuata al Renzetti

Carenze strutturali e tecnologiche e circa 15 confezioni di farmaci scaduti. E' questo il bilancio di un'ispezione dei Carabinieri del Nas effettuata all'ospedale Renzetti di Lanciano. Nello specifico, i militari dell'Arma hanno trovato farmaci scaduti in due reparti ospedalieri e anche nei carrelli delle terapie.

Le confezioni sono state sequestrate e tre persone sono state segnalate all'autorita' giudiziaria.

I controlli dei Nas rientrano nell'ambito di una serie di verifiche che riguardano le strutture sanitarie di tutto il territorio regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento