Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro

I carabinieri della stazione di Atessa hanno tratto in arresto, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pescara F.V., atessano, classe 1987. 

Il giovane è stato rintracciato dai militari nei pressi della sua abitazione. Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro, per fatti risalenti nel 2008 ad Atessa, quando venne sorpreso in possesso di una moto da cross rubata pochi giorni prima e maldestramente modificata per cercare di eludere i controlli, oltre a una rapina commessa a Pescara nel 2012.

F.V. è finito in carcere a Lanciano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rimborsi indebiti ai collaboratori del Museo universitario: Capasso pronto a risarcire l'Ateneo

    • Incidenti stradali

      Moto contro scooter sulla Adriatica: un ferito grave soccorso in eliambulanza

    • Cronaca

      Scuole a rischio: i 5 Stelle divulgano gli studi di vulnerabilità sismica

    • Cronaca

      Alla scuola di Via Pescara l'albero della pace proveniente da Nagasaki

    I più letti della settimana

    • Punta 2 euro per 50 estrazioni e vince 10mila euro al 10 e Lotto

    • Finta dottoressa cerca di entrare in casa di un'anziana: ecco l'identikit della truffatrice

    • Giornate Fai di Primavera: tutte le aperture

    • Fuori strada sulla Fondovalle Treste: muore a 32 anni

    • Incidente sull'asse attrezzato: tre feriti soccorsi in ambulanza

    • Allenatore di baseball arrestato con l'accusa di pedofilia

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento