Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro

I carabinieri della stazione di Atessa hanno tratto in arresto, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pescara F.V., atessano, classe 1987. 

Il giovane è stato rintracciato dai militari nei pressi della sua abitazione. Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro, per fatti risalenti nel 2008 ad Atessa, quando venne sorpreso in possesso di una moto da cross rubata pochi giorni prima e maldestramente modificata per cercare di eludere i controlli, oltre a una rapina commessa a Pescara nel 2012.

F.V. è finito in carcere a Lanciano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Video

      Video I Buon 25 aprile: il ricordo della Resistenza in provincia di Chieti

    • Politica

      L'Anticorruzione ferma il nuovo ospedale ma per D'Alfonso è tutto chiaro

    • Cronaca

      Rapina al distributore di benzina: puntano la pistola e si fanno consegnare i soldi

    • Economia

      La Honda di Atessa produce il milionesimo scooter della sua storia

    I più letti della settimana

    • Scontro frontale in viale Amendola, traffico in tilt

    • Incidente provocato da un cinghiale: Regione condannata a risarcire automobilista

    • Diciotto furti in un anno: arrestato nell'abitazione occupata abusivamente a Mater Domini

    • Arrestato il ladro di profumi: il colpo a bordo del furgone rubato poco prima

    • Un prodotto artigianale teatino protegge i trofei dell'Eurobasket: è il flight case della Music&Light Service

    • Il cammino del silenzio, il libro e i corsi di Fra Emiliano per uscire da una società malata di rumori

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento