Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro

I carabinieri della stazione di Atessa hanno tratto in arresto, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pescara F.V., atessano, classe 1987. 

Il giovane è stato rintracciato dai militari nei pressi della sua abitazione. Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro, per fatti risalenti nel 2008 ad Atessa, quando venne sorpreso in possesso di una moto da cross rubata pochi giorni prima e maldestramente modificata per cercare di eludere i controlli, oltre a una rapina commessa a Pescara nel 2012.

F.V. è finito in carcere a Lanciano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchiato e rapinato nell'agenzia di pratiche automobilistiche: è caccia a tre uomini

  • Economia

    Niente stipendi a Chieti Solidale, proclamato lo stato di agitazione

  • Cronaca

    Studenti del G.B. Vico, il presidente Pupillo replica: “Nessuna presa in giro sul Supercinema"

  • Cronaca

    Si taglia la mano con la motosega: teatino soccorso in eliambulanza

I più letti della settimana

  • Francesco Luciani travolto e ucciso da un ubriaco al volante

  • Si è spento Adriano Perrucci, piccolo grande tifoso neroverde: il Chieti lo ricorda commosso

  • Tragico scontro nella notte a Chieti Scalo: perde la vita un teatino di 50 anni

  • La provinciale Marrucina fa un'altra vittima: il minibus si ribalta, muore l'autista

  • E' morto a Pittsburgh Bruno Sammartino: il gigante di Pizzoferrato

  • Al luna park e al museo non si paga: la guida completa al weekend

Torna su
ChietiToday è in caricamento