Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro

I carabinieri della stazione di Atessa hanno tratto in arresto, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pescara F.V., atessano, classe 1987. 

Il giovane è stato rintracciato dai militari nei pressi della sua abitazione. Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro, per fatti risalenti nel 2008 ad Atessa, quando venne sorpreso in possesso di una moto da cross rubata pochi giorni prima e maldestramente modificata per cercare di eludere i controlli, oltre a una rapina commessa a Pescara nel 2012.

F.V. è finito in carcere a Lanciano.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inaugurato il centro prelievi al vecchio ospedale, ora l'obiettivo è trasferire tutte le attività ambulatoriali sul colle

    • Cronaca

      Solo ieri l'arresto, nella notte nuovo furto al liceo Scientifico

    • Video

      Video | Benvenuti in via Piaggio: la strada colabrodo

    • Cronaca

      Fra pochi giorni saranno coperti i fasci del teatro Fenaroli: furono posizionati nel 1998

    I più letti della settimana

    • Perano, investito mentre attraversa la strada: muore a 53 anni

    • Incidente stradale ad Ancona: muore finanziere della provincia di Chieti

    • Si schianta contro un'automobile, centauro in gravi condizioni

    • Perde il controllo del trattore e muore schiacciato mentre torna a casa

    • Si è spento Vittorio Storto: fondò il bar Impero sul corso

    • Teatino evade dai domiciliari e si costituisce a Venezia: "Mia mamma è andata in Messico, meglio in carcere che solo"

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento