È morto Bruno Paolo Amicarelli, era stato procuratore capo a Chieti

Il magistrato abruzzese si è spento a 89 anni nell’ospedale di Pescara. Lunedì i funerali

Si è spento a 89 anni Bruno Paolo Amicarelli noto magistrato abruzzese. Nato a San Buono nei tanti anni di carriera aveva ricoperto  i ruoli di pretore e di Pm a Lanciano, Pescara, Larino in Molise.

A Chieti era stato anche procuratore capo. Infine, la nomina a procuratore generale all’Aquila in Corte d’Appello.

Amicarelli lascia tre figli e sei nipoti. I funerali si terranno domani, lunedì 18, alle ore 15, nella chiesa del Cristo Re in via Del Santuario a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

Torna su
ChietiToday è in caricamento